recensioni

Andrew. Il prologo (Rapita Vol. 4)

30-luglio-1

TITOLO: Andrew
AUTRICE:
 Raffaella Spano
CASA EDITRICE:
 Self Publishing
DATA DI PUBBLICAZIONE:
 30 Luglio 2018
GENERE:
 Romanzo rosa 
PAGINE:
 65
PREZZO CARTACEO/EBOOK:
 8,31/ 2,00
VOTO:
 8/10
DOVE ACQUISTARLO: 
Amazon

images (1)

SINOSSI

Il prologo che leggerete tutto d’un fiato e che avrà una conclusione inaspettata.
Andrew ha deciso di raccontare tutta la sua vera storia con Maddy, senza segreti e omissioni, e lo farà durante un momento particolare per J ed Eleanor.

images (1)

RECENSIONE

Conosciamo ormai la storia di J e di Eleanor, ma non abbiamo mai saputo com’e’ andata in realta’ la storia fra Maddy e Andrew, sappiamo che Maddy si innamoro’ di Andrew, ma in realta’ non abbiamo mai vissuto la sua storia. In questo prologo finalmente scopriamo quel pezzo mancante che completa il puzzle di questa serie di Rapita. Se c’e’ una cosa che ho sempre saputo e capito, sopratutto in “Rapita 3” e che Andrew e’ sempre stato sinceramente innamorato di Eleanor, magari avra’ sbagliato, avra’ preso strade sbagliate, ma se ami una persona la lasci libera, e Andrew ha capito che la persona giusta per quest’ultima fosse davvero J e si e’ fatto da parte, senza uscire dalla sua vita pero’. 

” Eravamo identici. Due amanti della vita sregolata, con il bisogno di perdersi e ritrovarsi. Due pazzi che avrebbero potuto scuotere il mondo se solo lo avessero voluto. Due sballati di liberta’.”

Andrew e’ passato dalle vesti di fidanzato ad essere “zio”. Nella sala d’attesa dell’ospedale, mentre Eleanor sta per avere un bambino, J nell’attesa di diventare padre per la prima volta padre resta con Andrew, e si sa tra i due non e’ mai scorso buon sangue, sara’ il momento, o sara’ tutta la faccenda che ormai J ha lasciato alle spalle, ma i due sembrano essere abbastanza uniti, da iniziare a raccontare la storia di Maddy per chiudere finalmente quel capitolo che ha fatto parte di entrambi.

” Ci eravamo ritrovati e tutto il resto non contava. Neanche le parole servivano. Parlavano gia’ le nostre emozioni, anzi urlavano.”

Maddy voleva una vita migliore, voleva finalmente essere una donna di “classe” sognava una bella vita, una bella posizione e questo lo ritrovo’ in Andrew, ed e’ per questo che inizio’ a stargli dietro, per questo e perche’ un po’ se ne era innamorata. Dal canto suo Andrew era si, un ragazzo ricco ma era uno stronzo combina guai. Fra droga, lusso e alcol i due si danno da fare fin quando una sera beh, sappiamo cosa succede, ma non vi svelo di piu’ perche’ questo prologo vi raccontera’ tutti nei minimi dettagli!

” Volevo imprimermela adosso. Leccare le sue ferite e le paure. Succhiare tutto il suo sapore. E chiuderla per sempre dentro di me.”

Io amo questa serie, e voi che seguite il mio blog ormai lo sapete, leggere questo prologo mi ha dato sollievo, quando lessi rapita 3 piansi perche’ non volevo lasciare J, e’ sempre stato il mio preferito, e sapere, anche se per poco, di rivivere un po’ la sua storia, mi ha rallegrata. Credo che sia stata un idea grandiosa quella di scrivere questo prologo, mi ha aiutata a capire molte cose, ha riempito molti spazi vuoti e adesso finalmente conosco tutta la storia in ogni sua sfaccettatura. Ho letto questo prologo, se pur breve, tutto d’un fiato, poter conoscere anche i sentimenti di Andrew e’ stato un bene, diciamo che non e’ stato visto tanto “bene” nei libri precedenti e’ questo ha suscitato in me un odio smisurato per lui, non conoscendo cio’ che nascondeva, come ho gia’ detto poco fa non ho mai messo in dubbio che abbia sempre amato Eleanor. Adesso posso dire che il mio odio per lui e’ diminuito, sopratutto ho apprezzato il suo buon senso, nonostante tutto protegge ancora Eleanor come un fratello, e credo che quest’ultima con J e Andrew al suo fianco non possa essere piu’ felice, sopratutto quando finalmente l’ultimo arrivato si aggiunge al trio dei maschietti. Maddy ormai vivra’ nei ricordi di ognuno di loro, nel bene e nel male se non fosse stato per lei J ed Eleanor non si sarebbero mai incontrati e la serie “rapita” non sarebbe esistita. Ma.. non e’ ancora il momento di dire “Addio” a questa serie, perche’ leggendo la fine di questo prologo, si capisce che ci sara’ un seguito, essi.. il finale vi lascera’ a bocca aperta, io mi sono sentita felice e incredula allo stesso tempo. In quel momento mi sono sentita li’ con loro, con J e Andrew nella sala d’attesa, mi sembrava di ascoltare la loro storia li’ di fronte a loro, con Eleanor nella sala parto che dava luce al loro bambino, credetemi se vi dico che e’ stato tutto davvero emozionante dall’inizio alla fine. Quindi beh, meglio che resto zitta altrimenti vi svelo come sono andate le cose fra Maddy, J e Andrew.. se avete letto Rapita 1,2 e 3 vi consiglio di leggere questo prologo, se non l’avete fatto iniziate a leggere immediatamente questa fantastica ed emozionante serie. Per quanto riguarda me.. ho gia’ parlato con la scrittrice e il seguito di rapita non tardera’ ad arrivare. (vi lascio immaginare la mia gioia.)

Ho ringraziato cosi’ tante volte Raffaella che credo che adesso si sara’ stancata di sentirselo dire hahah! ma a parte questo io non posso fare a meno di farlo, perche’ con la storia di Rapita ha rubato il mio cuore. Non vedo l’ora di parlarvene e di leggere le sue nuove storie. 

images (3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...