recensioni

Tutta colpa dell’estate.

cover-Tutta-colpa-dellestate-feel-the-book

TITOLO: Tutta colpa dell’estate
AUTRICE: Raffaella Spano
CASA EDITRICE: Independently published 
DATA DI PUBBLICAZIONE: 19 giugno 2018
GENERE: Romanzo rosa
PAGINE:
 351
PREZZO CARTACEO/EBOOK: 13,52 / 2,99
VOTO:
 9/10
DOVE ACQUISTARLO: Amazon

images (1)

L’AUTRICE

Nata in provincia di Napoli, 26 anni fa, fin da piccola, grazie a mia madre, ho coltivato la passione per i libri e la lettura. In particolare per i miti e le leggende greche. Una passione che ho approfondito poi con la maturità classica, ma che purtroppo non ho potuto continuare all’università in quanto ho deciso prematuramente di sposarmi e mettere su famiglia. Ora mi dedico ai miei figlioletti, a mio marito, all’attività che gestiamo insieme e a scrivere. E grazie a wattpad, che ho scoperto qualche anno fa, ho affermato la mia passione per la scrittura e mettere nero su bianco tutte le mie idee e fantasie.

images (1)

SINOSSI

Un’amicizia che dura da più di vent’anni rende due ragazze inseparabili e complici. Ma cosa succede quando ad entrambe piace lo stesso ragazzo? In una delle spiagge più belle d’Italia, tuffati in una nuova storia tutta da vivere. Vincerà l’amore o l’amicizia?

images (1)PRESENTAZIONE DEL LIBRO

images (1)

RECENSIONE

Sara Niky e Roby sono tre migliori amiche che si trovano in vacanza a Gallipoli, il loro intento e’ quello di divertirsi a piu’ non posso e lasciare i loro problemi, sogni e lavori solo alla fine delle vacanze. Ma fin da subito qualcuno rovina i piani di Sara, che per la sua sbadata attenzione finisce col l’essere quasi investita, ma non da una persona qualunque, ma da Andrea Prezioso, calciatore di serie A, attaccante della Roma, che Sara ammira e segue da sempre. Grazie ad uno “strano” gioco iniziato da Andrea i due si ritrovano a rivedersi spesso.

” Liberi giovani e folli. Con quella voglia di correre fino in capo al mondo. Di ballare fino a notte fonde. Ridere fino a farsi dolere le mascelle. Di baciarsi fino a consumarsi.”

Per Sara, Niky e’ sempre stata la sua migliore amica, anche quando negli anni avvenire e’ arrivata Roby, ma la loro amicizia verra’ messa presto in discussione, quando Sara presenta Andrea e i suoi amici alle due ragazze. Niky non fa altro che rubargli la scena e Roby non fa altro che mettere in guardia Sara dei comportamenti di Niky, che ha sempre approfittato di Sara e quest’ultima inizia a capirlo non solo grazie alla vera amicizia di Roby, ma anche grazie alla relazione che sta nascendo con Andrea, dalla quale sembra essere davvero presa come mai prima d’ora e viceversa. 

” Le emozioni vanno vissute, che sia presto o che sua tardi, non bisogna mai impedire loro di manifestarsi nel nostro corpo.”

Ma ben presto Niky e Andrea tradiranno Sara, i suoi sogni, i suoi progetti verranno distrutti, e quest’ultima nonostante la delusione, insieme a Roby riesce a portar avanti il suo piu’ grande sogno, ma quel dolore e quella perdita sono sempre un pensiero fisso. A distanza di un anno, molto cose pero’ cambieranno, verranno a galla verita’, sentimenti, gioie e dolori. La storia di Sara e Andrea sara’ sul filo di un rasoio e tutto stara’ nelle loro mani e di chi li circonda. 

” Fidarsi e’ bene, non fidarsi e’ meglio.”

Come ogni libro di Raffaella anche questa storia ha fatto centro! Ammetto che all’inizio non so per quale motivo non mi ha subito coinvolta, forse mi sono fatta un pensiero sbagliato sulla dinamica che poi sarebbe seguita, ma mi sono ricreduta subito dopo, gia’ dal secondo capitolo ho capito che mi sbagliavo. Di solito e’ il personaggio maschile che piu’ mi attira in questo genere di libri, invece questa volta e’ stato il personaggio femminile che mi ha coinvolta di piu’, Sara, la protagonista di questa storia e’ una ragazza con la testa sulle spalle, che rispetta l’amicizia, che ha dei sani valori e principi, e mi sono ritrovata molto in lei, sopratutto sull’argomento “Amicizia”. Per quanto riguarda Andrea non e’ niente male, forse mi aspettavo qualcosina in piu’, ma ammetto che sulla parte finale ( che non vi svelo ovviamente) ha soddisfatto ogni mia aspettativa. Niky e Roby, beh, ho amato Roby e ho capito fin da subito che il personaggio di Niky avrebbe combinato qualcosa, anche perche’ l’ho trovata un po’ antipatica come persona, la classica amica che “approfitta” della bonta’ dei cuori altrui pur di arrivare al suo scopo, al contrario di Roby che mi ha colpita fin da subito e mi ha fatto pensare ” vorrei un amica cosi'” leale, sincera e sopratutto sempre disponibile, che ti aiuta ad aprire gli occhi e a far chiarezza sulle verita’ che ci circondano, anche se ammetto che sul finale Niky mi ha fatto scendere qualche lacrima e mi ha addolcito il cuore, ed e’ proprio vero che dove ci sono due non possono essercene tre, e questo lo capirete quasi a meta’ libro. Questo libro non parla solo della storia d’amore di Andrea e Sara, ma anche dell’amicizia fra le tre ragazze, della nuova storia d’amore di Roby, e del passato di Niky, per questo mi e’ piaciuto davvero tanto, mi sono ritrovata a vivere storie diverse che ad un certo punto si incrociano fra loro. Come sempre io non mi spiego come faccia questa scrittrice ad avere tanta fantasia, perche’ ce ne vuole per creare un intreccio d’amore e amicizia del genere. Anche questo libro, come tutti gli altri di Raffaella, e’ molto ricco di dettagli, luoghi, emozioni e personaggi ben descritti che lasciano una lunga immaginazione nella testa di noi lettori. Ormai chi segue il mio blog, leggendo sempre di questa scrittrice, ha capito che il modo di scrivere di Raffaella e’ molto “giovanile” lo ripeto sempre perche’ per colpire noi giovani ragazzi non e’ cosi facile, ma ad essere sincera con me ci riesce sempre. Ma parlando sempre di questo libro, ci ritroviamo a vivere un prima e dopo, a distanza di un anno dal primo incontro fra Andrea e Sara, e vi assicuro che la voglia di scoprire cosa accade dopo un anno vi fara’ morire dalla curiosita’, perche’ la loro storia vi emozionera’ sopratutto su questa seconda parte, perche’? beh perche’ nella prima parte troverete i due che si conoscono, che si divertono, che vivono l’inizio di questa storia d’amore, ma e’ nella seconda parte che vivrete a pieno i loro sentimenti, e vi assicuro che non ne resterete delusi. Prima di finire questa recensione, voglio commentare ovviamente anche la copertina di questo libro, un miscuglio di colori che ho amato anche se forse avrei scelto un’altra immagine, per descrivere il contenuto di questo libro. Detto cio’ mi fermo qui’, come avrete capito il bello sta tutto nel finale che non vi svelo, quindi vi coniglio di acquistare questo libro.

Ringrazio per la millesima volta Raffaella per la sua infinita generosita’ e fiducia nei miei confronti, come sempre mi lascia senza parole, e non vedo l’ora di poter leggere le nuove storie che scrivera’. Merita davvero tanto come persona e scrittrice, e non posso che augurargli sempre di piu’ tanto successo nella sua vita. 

images (3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...