recensioni

Rapita. A tutto c’è una fine (Vol. 3)

TITOLO: Rapita. A tutto c’è una fine.

AUTRICE: Raffaella Spano

CASA EDITRICE: Independently published

DATA DI PUBBLICAZIONE: 20 Dicembre 2017

GENERE: Romance

PAGINE: 232

PREZZO CARTACEO/EBOOK: 11,96€ / 2,99€

VOTO: 10/10

DOVE ACQUISTARLO: Amazon


SINOSSI

Terza parte della serie RAPITA.
Quanto sei disposto a combattere per il finale che ti meriti? La vita, si sa, ci mette a dura prova. I fallimenti sono la base da cui cominciare per raggiungere la felicità. E non importa quanta fatica e quanta buona volontà ci metti perché ci sarà sempre qualcuno a giudicarti, o peggio, qualcuno, che vorrà vederti fallire ancora e ancora. E allora tu… combatti.Sii pronto a tutto. Prendi il bene e il male di questo mondo e tutto quello che la vita è disposta a darti. Reagisci. Stringi i denti. E sappi che ogni sacrificio verrà ripagato. Ogni lacrima sarà asciugata. Ogni tormento verrà cancellato. E alla fine,  non esisterà altro che una vita piena di gioia,  di sorrisi…e di Amore.


RECENSIONE

Jack cerca finalmente di riprende sua vita, togliendosi tutte le sue brutte abitudini, cerca di ricominciare in meglio, dopo aver perso tutto non puo’ che risalire, e quale modo migliore se non aprire un Bar? il frutto dei suoi guadagni, soldi puliti, ma tutto questo, Jack lo fa per una sola ragione, Dimostrate ad Eleonor il suo cambiamento, riprendersela con se’. 

” Lei ha fatto di tutto per me: mi ha amato, e gia’ questo puo’ bastare. Ha amato me nonostante la merda che mi porto dietro, nonostante il fantasma che volevo riportare in vita attraverso le sue risate piene e le sue carezze delicate ed ho fallito miseramente.”

Eleonor dopo gli ultimi avvenimenti, sembra essersi quasi ripresa, grazie all’aiuto di farmaci e delle sedute dal suo psicologo, lavora nell’azienda di suo padre, per seguire le sue orme di suo padre. Ormai il tempo e’ trascorso e Eleonor sta per annunciare il suo fidanzamento ufficiale con Andrew. Ma c’e’ qualcuno dall’altro lato della citta’ che non e’ felice di questo annuncio. Presto tutte le certezze di Eleonor spariranno, tutti i suoi dubbi verranno a galla, perche’ per quanto Andrew possa renderla sicura e felice, Eleonor in cuor suo, sa che il su cuore e’ ancora parte di Jack, e quel suo ritorno, non fa che confermarlo.

” E passeranno giorni, mesi o anni ma il destino cerchera’ sempre di metterci uno di fronte all’altra”.

Dopo molti ripensamenti, Eleonor sembra aver fatto la sua scelta,  scelta che sembra essere non appoggiata da nessuno, e Andrew nonostante il male che Eleonor gli abbia causato, continua lo stesso a preoccuparsi di lei, aiutandola quasi sempre, e scambiando qualche chiacchierata di tanto in tanto. Le cose stanno iniziando ad andare finalmente meglio per Jack e Eleonor che vivono ormai insieme e Jack dimostra di tutto pur di far sentire Eleonor a casa, anche avendo finalmente la benedizione del padre di Eleonor, che sembra fidarsi davvero di Jack, ma lo stesso non si puo’ certo dire di sua madre, sempre contraria alla loro storia. Ma strani avvenimenti accadono in presenza di Eleonor, avvenimenti che nessun’altro vede se non lei, stara’ diventando pazza? o e’ davvero la realta’ quello che accade davanti ai suoi occhi? Nessuno gli credera’ fin quando, il male, lo vedranno tutti con i loro occhi.

” I colori chiari e luminosi che rappresentano tutto l’amore piu’ puro e innocente, e la sua voglia di spiaccare il volo solo se io gli tengo la mano”.

PREPARATE I FAZZOLETTI. Questo posso dirvi se leggerete l’ultima parte della trilogia Rapita. Ho letto davvero con molta fatica questo libro, non volevo dire addio a Jack e Eleonor, e’ stata davvero dura, piu’ mi avvicinavo alla fine e piu’ speravo che i capitoli si allungassero. Chi segue il mio blog e la mia pagina sa quanto ho amato questa trilogia e quanto io segui la stessa scrittrice. Posso dire che la parola giusta per quest’ultimo libro e’: EMOZIONANTE. Si, perche’ l’amore di questi due giovani protagonisti mi e’ entrato dentro fin dal primo libro, ed e’ davvero difficile mettere fine ad una storia come questa, quindi immagino la difficolta’ di Raffaella nel farlo. Chi non ha mai letto questa lunga storia, non sa cosa si cela dietro a tanta emozione. Jack e Eleonor sono due personaggi molto determinati, e in quest’ultima parte della storia ho avuto modo di capirlo ancora di piu’. I colpi di scena di questo libro ti causano infarti immediati, non mi aspettavo per nulla un proseguimento del genere, e’ stato uno shock per me, proprio come per Eleonor, ancora non ci credo, e spero che queste mie parole vi stiano convincendo a leggere questa storia. Fin dal primo libro la cosa che ho sempre apprezzato e amato, e’ il rapporto di Eleonor con suo padre, e non nego che quando ho letto della fiducia che quest’ultimo ha donato a Jack una lacrima si e fatta strada sul mio viso. Poche storie mi hanno emozionata come questa, poche scrittrici sono state cosi simpatiche e disponibili con me come lo e’ stata Raffaella. Ho letto altri libri scritti da lei, ma questa, questa storia ha fatto davvero centro nel mio cuore, e non posso che ringraziarla per le emozioni, le lacrime, le gioie che ha suscitato in me attraverso questa trilogia. Forse per qualcuno sembrero’ drammatica, ma in vita mia solo in tre trilogie mi sono ritrovata a piangere e a non volerne accettare la fine, e Rapita e’ una di queste. E’ una storia che mi portero’ sempre dentro, un’amore che sognero’ per sempre. I cuori di Jack e Eleonor insieme hanno migliorato il mio concetto sull’amore ed e’ incredibile quanto una storia nata dal nulla su delle pagine di un libro, puo’ aiutarti ad affrontare reali situazioni della vita. Leggete questa trilogia, guardate le copertine di ogni libro, perche’ anche quelle vi faranno innamorare. E mi ritrovero sempre ad immaginare Jack e Eleonor finalmente coronare il loro sogno. 

Voglio ringraziare Raffaella, per la sua fiducia riposta in me, nel avermi fatto leggere la sua trilogia e non solo. Per avermi resa partecipe di questa storia cosi’ emozionante. Ma sopratutto voglio fargli i miei complimenti, complimenti super meritati, la bravura e la passione messa si percepisce tutta. Spero altrettanto successo per i prossimi libri. Ma per quanto possano essere speciali, nessuno prendera’ il posto nel mio cuore che ha preso la trilogia RAPITA.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...