recensioni

Senza Radici

TITOLO: Senza radici

AUTRICE: Sabrina Muffato

CASA EDITRICE: Grafiche Stile edizioni

DATA DI PUBBLICAZIONE: 1 luglio 2017

GENERE: Romanzo 

PAGINE: 240

PREZZO CARTACEO/EBOOK: 13,10 / 7,99

VOTO: 7/10

DOVE ACQUISTARLO: Amazon


AUTRICE

Sabrina Muffato e’ nata il 29 giugno 1987, sotto il segno del cancro, e vive a Venezia . Scrivere e’ sempre stata la sua grande passione. Questo e’ il suo primo romanzo.


SINOSSI

Sveva è una ragazza insicura e “vuota”, che riempie la sua vita di sola apparenza. Il suo continuo desiderio di emergere la porta a rinnegare i valori della sua educazione, tanto da sprofondare in un vortice di sesso, alcol e droga. Questo tunnel senza uscita la porterà a conoscere un ragazzo irresistibile e spaventoso allo stesso tempo, ma nulla è come sembra e le favole finiscono sempre. Sveva sarà costretta a scappare in un paese lontano, dove quello che conta è la vita e non la superficialità che ci circonda ogni giorno. Inizierà qui un viaggio alla ricerca di ciò che è davvero importante, e soprattutto di se stessa. Riuscirà Sveva a chiudere i conti con il passato e a mettere ordine nella sua vita?


PRESENTAZIONE DEL LIBRO

 


RECENSIONE

Sveva e’ una ragazza che vive la sua vita senza regole. I suoi genitori gli vogliono bene ma non sono mai stati troppo presenti nella sua vita, e per questo lei si sente vuota, finge per la maggior parte delle volte di star bene, balla si diverte e ” conosce uomini”. Dopo l’ennesima delusione si chiude in se stessa e scopre il mondo della droga, ma dopo un brutto incidente decide di smettere e di ricominciare.

” Piccola e fragile com’e’, non si rende neppure conto di quanto la sua anima stia soffrendo: la ricopre di illusioni, di bugie, si racconta d’esser felice, ma il suo cuore capisce quanto sia brava ad ingannare se stessa. La notte prima di dormire, un dolore nel petto le pesa come un macigno e la fa piangere.”

Odia la routine e ormai piu’ nulla la soddisfa. Inizia a frequentare i suoi vecchi amici e grazie a loro conosce Jhonny, e da quel giorno iniziano a frequentarsi. Proprio quando Sveva vuole aiutare i suoi amici a uscire dal mondo della droga, Jhonny gli fa riprovare quelle sensazioni, droghe diverse dal solito. Fra i due sembra esserci davvero qualcosa, qualcosa che inizia a farsi sentire ogni giorno fino ad arrivare al loro matrimonio. Lusso, droga, soldi, hanno tutto. Fin quando non decidono di avere una bambina e Sveva e’ costretta a disintossicarsi.

” Che se metti un muro intorno e’ difficile che qualcuno possa varcarlo.”

Ma preso la pace smettera’ di esistere, Sveva si ritrovera’ a fare i conti con la realta’ e con la sua piccola bambina, che cerchera’ di proteggere da ogni male, e ci riesce, fin quando un ritorno inaspettato ormai decide di rovinare tutto. Si ritrovera’ a scappare e a nascondersi, sul suo cammino incontrera’ persone meravigliose, ma si sa le bugie hanno le gambe corte e ben presto Sveva e la sua ormai cresciuta bambina dovranno affrontare l’immaginabile. Ma non solo, Sveva ritrovera’ forse quel rapporto con suo padre che non ha mai avuto. Tutti i tasselli verranno messi al loro posto e finalmente la verita’ sara davanti ai suoi occhi.

” Ma quella maschera di finta felicita’ non la toglie mai? second me ha un sorriso meraviglioso,ma le anime in tempesta come la sua spesso dimenticano come si sorride davvero, e cosi fingono, ma si fidi non e’ la stessa cosa.”

Mentre leggevo questo libro, non mi aspettavo niente di tutto quello che stavo leggendo, praticamente una vera e’ propria scoperta, non avrei mai immaginato una storia del genere. Un cosa che posso dire di certo su questo libro, e che e’ pieno di suspance e ansia, quindi chi ama questo genere amera’ molto questo libro. Non poteva esserci nome piu’ giusto per questo libro, gli si addice perfettamente e se iniziare a leggere questa storia scoprirete il perche del nome ” Senza radici”. Questa scrittrice ha uno stile di scrittura molto giovanile, e lo si nota in alcuni dettagli raccontati in varie parti della storia, e poi  ha usato un gergo non molto pesante quindi e’ un libro adatto ad ogni periodo sia a mente fresca e sia a mente un po’ ” Appesantita”, e i capitoli non molto lunghi aiutano ancora di piu’. La cosa che piu’ mi e’ piaciuta di questa storia, e’ stato proprio il rapporto di fiducia che Sveva costruira’ con suo padre, ho ammirato la sua forza nonostante tutto. Questo libro e’ anche da apprezzare per due motivi: Il primo e’ che e’ una storia che possiamo descrivere anche come ” Verita’ ” per quanto per certi aspetti possa sembrar un po’ troppo ” Incredibile” e’ una storia che potrebbe essere vera. Il secondo e che possiamo trarne qualcosa di buono, come il non trascurarsi, come il non farsi trascinare e sopratutto come rialzarsi e combattere per cio’ che si ama.  Di una cosa sono certa, alcuni avvenimenti vi lasceranno senza fiato. Detto cio’ lascio a voi il beneficio di conoscera questa storia, acquistate questo libro, non ve ne pentirete.

Ringrazio la casa editrice grafiche stile edizioni per avermi inviato il libro di Sabrina Muffato, la quale ringrazio per la sua fiducia e la sua pazienza. Sono davvero soddisfatta di questo libro, non ha deluso le mie aspettative. Spero che la mia recensione aiuti questa scrittrice a scrivere ancora e ancora, mi piacerebbe vedere suoi i libri in giro.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...