recensioni

Tutta la pioggia del cielo

TITOLO: Tutta la pioggia del cielo

AUTORE: Angela Contini

DATA DI PUBBLICAZIONE: 30 giugno 2016

CASA EDITRICE: Newton Compton Editori

GENERE: Romance

PAGINE: 231

PREZZO CARTACEO/EBOOK: 5,85€ / 0,99€

VOTO: 10/10

DOVE ACQUISTARLO: Amazon


AUTRICE

Angela Contini è nata in Germania ma è italianissima. Vive in un piccolo paesino con il marito e il figlio. Ama guardare serie TV, ascoltare musica e preparare dolci. La Newton Compton ha pubblicato Tutta la pioggia del cielo e Tutte le stelle del cielo.


SINOSSI

Lui odia le scemenze, è vegano e innamorato della natura. Lei odia le rane, ha paura degli animali e quando si mette in testa una cosa non c’è verso di farle cambiare idea. Victoria è una scrittrice di successo in crisi creativa. Il suo agente, per aiutarla a superare l’impasse, la spedisce da Chicago in una tranquilla fattoria nel Vermont, dove il silenzio è l’unica cosa che non manca. Nath è di una bellezza selvaggia, ma burbero e scostante fino alla maleducazione. Ha deciso di rinunciare a un lavoro prestigioso per dedicarsi alla vecchia fattoria del padre, anche se è sempre più schiacciato dai debiti. Perciò la sorella Susan gli propone di affittare una stanza a una ragazza di città con il blocco dello scrittore che, assicura, non gli darà alcun fastidio. E invece i guai, sotto forma di un viso pieno di lentiggini e inappropriati tacchi alti, stanno per arrivare…


RECENSIONE

L’amore a volte riesce a renderci vulnerabili, ma anche felici.

Nath, dopo la sua delusione d’amore ha deciso di chiudere a chiave il suo cuore. Dopo la morte di suo padre ha ereditato la sua fattoria, e ogni giorno nonostante i problemi economici lui non accetta di vendere la proprieta’. Sua sorella Susan non fa altro che implorarlo di trovarsi una fidanzata, di vendere la proprieta’ e di lavorare per cio’ che ha studiato, ma nemmeno i suoi tentativi riescono a convincerlo.

” Le cose grandi mi fanno paura. Mi fa paura provarle perche’ non vederle realizzate, poi, mi farebbe ancora piu’ paura.”

Victoria e’ una scrittrice, che dopo il successo del suo ultimo libro, ha un blocco dello scrittore, e quando gli viene chiesto di scrivere un romanzo piu’ “Spinto” completamente diverso dal suo genere, la cosa non fa che peggiorare. Ma quando il suo agente Travor gli comunica che partira’ per il Vermont per prendersi una pausa, per cercare di scrivere il suo prossimo libro, che paghera’ l’affitto a Nath e i primi tre mesi di vendite del nuovo libro andranno a lui per aiutarlo con i suoi problemi economici di certo Victoria non e’ per niente felice di passare dei giorni a casa di un’estraneo, e Nath e’ ancora meno contento di lei quando sua sorella gli comunica la notizia. 

” Noi due siamo cosi’ diversi, come cielo e terra. Io sono la terra, arida per certi aspetti, incolta, bisognosa di cure. Lui e’ il cielo che contiene la pioggia che mi fa rinascere. E io ho bisogno di lui, come la terra secca ha bisogno di tutta la pioggia del cielo.”

Quando i due fanno conoscenza di certo l’inizio non e’ dei migliori, provano un odio reciproco , lei lo considera un rozzo buzzurro e lui una snob presuntuosa. La loro convivenza e’ sempre piu’ difficile anche se Nath considera le sue ” figuracce” uno spasso. Ma grazie a quel posto Victoria riesce a scrivere finalmente il suo libro, la storia di James e Sofia inizia a prendere vita, e non solo, Victoria e Nath iniziano ad andare d’accordo e a lei non dispiace piu’ di restare in quel posto pieno di pace e tranquillita’.

” Ti bacero’, un giorno lo faro’. Quando tutta la pioggia del cielo tocchera’ la riva di questo lago. Allora io ti bacero’.” “Aspettero’ tutta la pioggia del cielo.”

Ma proprio quando le cose sembrano andare per il meglio i due iniziano a litigare, ed arriva il momento in cui Victoria deve andare via. Ma la distanza si sa’, ci fa rendere conto di molte cose, sara’ amore? sara’ una storia complicata la loro, perche’ continueranno a succedere imprevisti che li faranno allontanare. Il libro scritto da Victoria di chi parlera’? e Nath cosa provera’ quando iniziera’ a capire i suoi sentimenti?

” Torna a litigare con me le direi. Torna a rendermi quello a cui mi ero abituato .Torna e’ basta. Perche’ lo voglio. Perche’ lo vuoi. Torna. Perche’ hai detto che mi saresti mancata e sei stata profetica.”

Ho amato ogni singola pagina di questo libro. Era da tempo che volevo acquistarlo e leggerlo, e quando finalmente l’ho fatto e’ stata una sensazione stupenda. Speravo tanto che questo libro non mi deludesse e sapere che mi e’ piaciuto molto piu’ di quanto pensavo e’ stato un sollievo. Questa scrittrice ha raccontato una storia dentro una storia, un libro dentro a un libro, e ho adorato tutto questo, leggere della storia di Victoria e Nath per poi conoscere ogni sensazione di Victoria mentre scrive la storia di Sofia e James. E’ un libro incredibilmente romantico, ed e’ stato scritto in modo molto scorrevole e dettagliato, ogni momento vissuto dai protagonisti era come viverlo in prima persona. Mi piace il modo in cui scrive Angela, e’ una scrittura molto fresca e giovanile e non troppo pesante anche se non perde il suo fascino. Una storia che sicuramente fa sognare ogni lettore appassionato da questo genere. Sono davvero molto entusiasta di questo acquisto, l’ho letto in un momento molto difficile per me quindi non mi aspettavo che mi prendesse cosi’ tanto. Inoltre adoro la copertina, e’ davvero appropriata a tutta la storia. Ma non voglio dire altro, altrimenti vi faro’ sicuramente uno spoiler enorme (‘: Posso solo consigliarvi con tutto il cuore di acquistare e leggere questo libro che sicuramente vi fara’ impazzire di emozioni. 

ALLA PROSSIMA RECENSIONE.

-Sabry.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...